Tag: Galleria Borghese

Il Ratto di Proserpina, Bernini ed il marmo come “carne”!

Nel giugno del 1621 Scipione Borghese iniziò a pagare il ventitreenne Gian Lorenzo Bernini per il gruppo monumentale del Ratto di Proserpina. Inizialmente ospitato a Villa Borghese, fu successivamente trasferito a Villa Ludovisi. Solo nel 1908, acquistato dallo Stato Italiano, fu nuovamente riportato nel sito originario. L’attuale collocazione, all’interno di una grande sala della Galleria…

Share

Antonio Canova & Paolina Borghese

Paolina Borghese, sorella di Napoleone, è il soggetto di un’iconica scultura realizzata da Antonio Canova nel 1804, su commissione del Principe Camillo Borghese, ed esposta alla galleria omonima di Roma. Canova, massimo esponente del neoclassicismo, rappresentò la giovane donna, idealisticamente nuda, con le sembianze di Venere Vincitrice, su una dormeuse in legno dipinto che cela al…

Share

Marmo come carne: Bernini, Apollo e Dafne

Considerato uno dei vertici dell’arte di ogni tempo, il gruppo scultoreo dell’Apollo e Dafne fu realizzato da Gian Lorenzo Bernini per Scipione Borghese, tra gli anni 1621-1625. Il soggetto dell’opera proviene dalle Metamorfosi di Ovidio. Si narra del folle amore di Apollo per Dafne, causato da una freccia lanciatagli da Cupido. La bellissima ninfa rifiuta…

Share