Tag: Archeologia

Obelisco Flaminio

L’Obelisco flaminio è uno dei tredici obelischi antichi di Roma ed ha un’altezza di 24 metri che diventano 36.50 con il basamento. Il basamento è decorato sulle facciate da due iscrizioni di Augusto che ricordano il Dio Sole e la conquista dell’Egitto (Battaglia di Azio contro Marco Antonio nel 31 a.C.). Realizzato all’epoca dei faraoni…

Share

Il mosaico nilotico di Palestrina

Praeneste (la moderna Palestrina) era una delle città più famose del Lazio, fondata prima di Roma, forte militarmente e notevole centro culturale. Stabilire la sua data di nascita è un compito arduo. L’unica cosa certa è la grande  considerazione che gli antichi nutrivano per Praeneste alla quale venivano attribuito radici mitiche. All’interno del Museo Archeologico…

Share

Mitreo di Santa Maria Capua Vetere

L’antica Capua non aveva nulla da invidiare a Roma e come quest’ultima aveva un Mitreo tra i più ricchi per decorazione dell’intero impero. Il mitreo, dedicato al dio Mitra, culto di origini persiana, celebrava la forza del Sole sulla natura, sugli esseri viventi e sugli uomini; il culto si diffuse in Italia nell’esercito, tra i…

Share

Anfiteatro Flavio

Gli antichi lo conobbero come anfiteatro cesareo nel senso di imperiale o semplicemente come Anfiteatro Nuovo. Nell’ VIII secolo d.C., il monaco Beda, fu il primo a chiamarlo Colosseo. Quanto a lungo starà il Colosseo, starà anche Roma. Quando il Colosseo crollerà, crollerà anche Roma. Quando Roma crollerà, crollerà anche il mondo. Il nome deriverebbe,…

Share

Centrale Montemartini -Roma

L’ex centrale termoelettrica Giovanni Montemartini è un grande esempio di riconversione di uno spazio industriale in luogo museale. L’avventura inizia nel 1997, quando vengono trasferite in loco alcune statue per liberare le sale del Palazzo dei Conservatori, Museo Nuovo e Braccio Nuovo. Solo nel 2005, però, lo spazio museale diventa sede permanente delle più recenti…

Share